Collana Pandora Essence: un nuovo oggetto del bisogno?

Zalando Privé

Ebbene sì, oggi vi parlerò della collana Pandora Essence, un nuovo accessorio di cui presto non potrete assolutamente fare a meno. Perché? Ve lo dico subito: con l’arrivo della primavera inizieremo a toglierci dal collo le sciarpe ingombrante e indosseremo giacche leggere. Per completare i nostri outfit non c’è niente di meglio di una collana lunga ed elegante che scende sul nostro decolté impreziosendo ogni look.

Collana componibile Pandora: un esempio

La collana Pandora componibile può essere creata davvero molto facilmente: esattamente come succede con i bracciali, è possibile personalizzarla a seconda del vostro gusto e, perché no, anche degli outfit. Come? Acquistando dei charm Essence da scambiare sulla maglia in base all’occasione d’uso, ad esempio!

La bellissima collana Pandora che vi mostrerò è stata creata con alcuni pezzi acquistati durante i passati saldi. Come potete osservare, è stata creata una certa simmetria: i pavé blu presi in coppia e danno luminosità alla composizione. Identica cosa fanno i charm viola e rosso, sempre in pavé. Al centro, il punto luce bianco cattura lo sguardo e l’attenzione dell’osservatore creando un vero e proprio punto luce di grande eleganza.

collana pandora essence

Vi piace questa bellissima collana Essence?

Collana Pandora Essence: tipologie e dimensioni

La versione che vi ho mostrato è solamente una delle due disponibili, quella che presenta una lavorazione a grani sottilissimi ed è lunga 80 centimetri.

L’altra vanta diverse lunghezze (45, 60 e 70 cm) e presenta una maglia liscia: appartenendo alla linea Essence, è decisamente più sottile rispetto alla collana classica, quella che presenta la stessa lavorazione del bracciale moments, per intenderci.

Entrambe sono estremamente eleganti e raffinate e vi consentiranno un numero davvero invidiabile e significativo di composizioni. Ma vediamo nel dettaglio caratteristiche e idee che potete ricreare facilmente.

collana pandora essence

La collana pandora essence può essere composta in moltissimi modi!

Tutto quello che c’è da sapere sugli Essence (collane e bracciali)

I charm Pandora della linea Essence hanno la particolarità di rimanere assolutamente fermi nel punto del bracciale o della collana in cui voi li fisserete: al loro interno, infatti, hanno un gommino in silicone. Se vi disturbano i charm che ondeggiano sul bracciale, è l’accessorio giusto per voi.

Non esistono neanche vincoli particolari relativi al modo in cui dovete comporre la collana: essendo priva di filettature, potrete sbizzarrirvi inserendo tutti i charm che volete nell’ordine che preferite. Ad esempio, potreste provare a creare una composizione bitono, alternando la linea rose per Essence ai charm colorati o in argento. Un’idea davvero sofisticata che, ve lo anticipo, prima o poi realizzerò anche io.

I charm Essence vanno montati esclusivamente sui bracciali e le collane della medesima linea e viceversa. Nel moments classico, infatti, non entrerebbero. In teoria nulla vieterebbe di fare il contrario e inserire charm classici nelle sottili maglie Essence, ma si tratta di qualcosa che vi sconsiglio soprattutto sui bracciali: il peso eccessivo delle composizioni potrebbe gravare a lungo andare sulle chiusure a sfera che sono molto robuste, è vero, ma non indistruttibili.

collana blu viola

In cerca di un accessorio elegante? Io vi dico: collana pandora essence

In sintesi:

  • Vi serve una collana lunga ed elegante per i vostri outfit più ricercati? Orientatevi sull’Essence.
  • La collane Pandora Essence sono sottili e raffinate: sceglietele se vi piacciono le maglie sottili.
  • Potete personalizzare la vostra collana Pandora come più vi piace! Provate a creare composizioni bitono (argento e oro rose).

A presto, Claudia

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *