Il Fiocco di Neve Pandora

Zalando Privé

Il Charm Fiocco di neve Pandora

Forse non sapete che il fiocco di neve Pandora fu il primo oggetto che desiderai acquistare del brand vichingo di cui già tanto vi abbiamo parlato. Ebbene sì: prima del bracciale, prima di entrare nel vortice tenebroso degli charm, ci fu lui: il ciondolo a forma di fiocco di neve di Pandora. Ricordo che lo vidi su un giornale, in una pubblicità natalizia di qualche anno fa, e subito ne rimasi incantata. La lavorazione ben fatta, la luminosità delle pietre incastonate in quel ricamo grazioso, leggero ed arioso, mi incantò immediatamente. Com’era romantica la figura di quel cristallo di neve d’argento! Eppure passò il tempo – molto tempo, a dire il vero, prima che mi decidessi ad acquistarlo.

Spesse volte, nelle ormai celebri spedizioni punitive delle Cicale, avevo puntato il delicato pendente. “È così bello,” soffiavo alla Cicala Sara, “eppure sul mio bracciale proprio non starebbe bene.” Eh sì, ragazze mie, perché, nel frattempo, il mio semi-rigido si andava arricchendo di nuovi charm e distanziatori e pendenti, e il concept stesso del bracciale andava virando verso un progetto che escludeva totalmente il fiocco di neve. Il mio bracciale è sui toni del rosa, con leggeri rimandi al viola e, se andate su Instagram lo potete vedere.

Ma torniamo al fiocco di neve. Non ricordo esattamente quando ho deciso che doveva essere mio – o meglio, mi correggo. È stato amore a prima vista, e dal primo istante in cui l’ho visto, ho saputo che lo avrei avuto, però c’è stato un momento in cui mi sono fermata e ho detto sarà oggi. Al solito, è stata colpa dello stress lavorativo. O della brama di possesso e della sindrome da shopping compulsivo che spesso si acutizza nelle vostre Cicale. Dieci minuti di pausa a lavoro, il tempo di una registrazione in tempo record sull’e-store ufficiale di Pandora, ed ecco che il charm a forma di fiocco di Neve veleggiava verso casa della vostra Claudia.

Acquistare charm Pandora online: l’e-store ufficiale: l’esperienza delle Cicale Chic

La Cicala Claudia è ansiosa. Quando ordina qualcosa tramite internet, passa le ore successive all’ordine e immediatamente precedenti alla consegna a controllare la spedizione e la tracciabilità del pacco. Immaginatevela pure, mentre smanetta su pc e cellulare per sapere se il prezioso acquisto è già arrivato o meno nella Capitale, imprecando mentalmente se deve aspettare che passi il weekend prima di mettere le sue graziose manine sull’agognato bene materiale comprato.

L’acquisto sull’e-store ufficiale di Pandora, dobbiamo dire che mi ha soddisfatta. Comprare è estremamente semplice e veloce. Appena procedete al pagamento, una mail vi avviserà immediatamente dell’avvenuto acquisto. La spedizione è estremamente rapida pur nella sua variante standard. Ricordo che in tre giorni il mio pacco era tra le mie mani. L’unica sostanziale differenza tra l’acquisto nel negozio e quello online, è la scatola: in entrambe le occasioni in cui mi sono cimentata in tale pratica deleteria per il mio conto corrente, la scatolina con cui mi è arrivato il pacco è stata questa, con il fiocco laterale. Avendo fatto questi acquisti nel corso del 2015 non so se tutt’ora questa è la politica dell’e-store Pandora, ma tant’è.

Fiocco di Neve Pandora

Il charm pendente fiocco di neve di Pandora sul bracciale rigido

Ci ricomprerei (ricomprerò)? Assolutamente sì. L’e-store Pandora è affidabile, rapido, preciso, ed è l’unico modo che avete per acquistare gioielli originali. In più, vi risparmia le ore di fila che, soprattutto in prossimità di feste e ricorrenze, sono una costante dei negozi Pandora. Sono passate alla storia le incursioni che noi Cicale abbiamo fatto allo Store in orari improbabili. Alle volte, pensate, pur essendoci messe in fila, non siamo riuscite ad acquistare. Altre, senza biglietto – non li erogavano più – con una botta di fortuna estrema, siamo riuscite ad entrare e razziare.

L’acquisto online toglie un po’ di quella bramosia accecante che ci coglie dentro agli store decorati di bianco, dove, ovunque vi giriate, decine di combinazioni e gioielli Pandora vi scintillano davanti, ma offre comunque soluzioni di abbinamento. Se selezionate un charm o un bracciale, subito vi compariranno, in basso, altri possibili abbinamenti da fare con quel preciso gioiello. Certo, gli astuti vichinghi non è che lo fanno solo per farvi piacere, non raccontiamoci balle. Si tratta di business, ragazze: voi selezionate il charm fiocco di neve, e sotto, vi compariranno – come in tutti gli altri e-store, a dire il vero, altri possibili gioielli da acquistare.

Il ciondolo a forma di fiocco di neve Pandora: descrizione e abbinamenti

Pandora, si sa, offre una quantità spropositata di charm. Ogni occasione, gusto, preferenza, hobby voi vogliate celebrare o ricordare, l’astuto brand vichingo ha in serbo il gioiello giusto, il charm che sembra pensato apposta per il vostro bracciale. Alcuni di questi sono edizioni limitate, one shot che vengono riproposti annualmente in occasioni speciali; altri, invece, finiscono fuori produzione, andando ad alimentare il settore “vintage” di Pandora. Il charm Fiocco di Neve di Pandora, pur essendo già da diversi anni nel catalogo, resta senz’altro uno dei più amati nel parterre proposto.

La ragione, è presto detta: si tratta, come potete vedere nella foto, di un ciondolo davvero bello e raffinato, sebbene piuttosto grande, d’argento, su cui sono incastonati un considerevole numero di zirconi – di zirconia cubica, per l’esattezza; proprio questi conferiscono al gioiello una lucentezza estrema e vividissima.

Come potete vedere nelle foto, il fiocco di neve Pandora è un charm importante. Non a caso, sebbene venga proposto soprattutto nelle collezioni natalizie come punto centrale dei bracciali componibili moments, sull’e-store ufficiale si trova nella categoria “pendenti per collane.

Il fiocco di neve Pandora, ciondolo per collane

Ed è proprio in questa veste che l’ho indossato per moltissimo tempo. Ma andiamo con ordine. Quando, finalmente, mi sono decisa ad acquistare il mio primo bracciale Pandora, mi sono resa conto che il Fiocco di Neve non era adatto alla mia personale idea di bracciale semirigido. Il pendente, sul mio polso sottile (porto un sedici) sembrava un po’ troppo grande e sproporzionato, e la vostra Cicala, vedendolo, ha subito storto il naso. Sul bracciale rigido faceva un effetto che ricorda vagamente i bangles cui viene aggiunta una moneta – generalmente una sterlina, ma al collo, montato su una semplice collanina d’argento, il fiocco di neve risaltava con la sua grazia e delicatezza.

Fiocco di Neve Pandora

Il fiocco di neve Pandora su una collana d’argento

E così ho preso una catenina d’argento e me lo sono messo al collo, e l’ho tenuto per buona parte dell’inverno e della primavera, abbinandolo con tutto. Con camicie bianche e giacche, vestiti e bluse, maglioni e cardigan. E lui, sempre bello ed affascinante, spiccava sulla pelle e sui tessuti con la sua grazia ricamata.

Il fiocco di neve Pandora, pendente nel bracciale di pelle

Ad aprile, m’è venuta un’idea. Vi avevo parlato dei bracciali di pelle Pandora rosa e verdi in un’altra occasione, ricordate? Ebbene, a forza di parlarne e di mostrarveli, ho deciso di crearne uno anche io. O meglio, il destino ha voluto che lo creassi. Vi spiego. Dovevo festeggiare un successo. Una mera rivincita morale, più che altro, non pensate chissà che. In una gioielleria concessionaria Pandora era rimasto uno scampolo della collezione Estate 2015, in particolare il bracciale di pelle blu elettrico nella misura più piccola (35 cm). Ora, io ho un problema col colore blu elettrico. Mi piace, lo adoro. Così, senza colpo ferire, ho attribuito la fortunata casualità del ritrovamento del bracciale con un pensiero che mi ronzava in testa da un po’ su una possibile combinazione ed ecco qua che il fiocco di neve si è trasformato, da delicato pendente da tenere al collo, a punto di forza di un bracciale che verterà sui colori del blu e del bianco.

Fiocco di Neve Pandora

Il fiocco di neve Pandora nell’ultima combinazione in cui l’ho utilizzato.

Anche in questa veste, il charm spicca con la sua bellezza e, confuso tra i giri del bracciale, le sue dimensioni notevoli vengono attutite. Non so per quanto la combinazione mi soddisferà – o meglio, non so fin quando riuscirò a rinunciare a tenere il fiocco di neve al collo, ma certo c’è un motivo se questo pendente è tra i gioielli Pandora più amati.

Il fiocco di neve Pandora, considerazioni finali

Se Pandora non può proprio definirsi un brand economico – completare un bracciale significa impegnare circa 800 euro, alcuni pezzi e soluzioni sono decisamente abbordabili e permettono di sfoggiare gioielli graziosi ad un costo sostenibile. Il fiocco di neve è uno di questi casi. Acquistarlo comporta una spesa di 49,00 euro, che, per un ciondolo così bello è una cifra ragionevole, a parere delle Cicale. La sua versatilità, che gli permette di essere un bellissimo pendente per collane così come di entrare nella combinazione di un bracciale rigido, semi-rigido o in pelle, ne fa un oggetto dai diversi usi. Insomma, lo consiglio: trovo che sia ideale per un regalo a se stessi o ad altri. La vostra Cicala Claudia l’ha indossato in ogni occasione possibile e non può che spendere parole di lode per uno dei miei gioielli favoriti che, come vedete anche dalle foto, pur essendo stato indossato pressoché tutti i giorni da quando l’ho acquistato, è sempre meraviglioso. Il resto, lo lascio alle foto.

Vostra, Claudia

2 Commenti

  1. Francesca 28 ottobre 2016

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *